IPACK-IMA punta su materiali e packaging sostenibili con IPACK-Mat

Nell’edizione 2021 le idee diventano soluzioni con il ritorno del progetto IPACK-Mat, dedicato a materiali innovativi per imballaggi eco-efficienti
Ipack Ima press office

Milano - Torna, dopo il positivo debutto nel 2018, il progetto IPACK-Mat, interamente dedicato a soluzioni innovative in fatto di materiali ad alto valore aggiunto, con cui la 25esima edizione di IPACK-IMA – in programma a Fiera Milano dal 4 al 7 maggio 2021 – amplia i propri contenuti e confini espositivi.


Novità del 2021 è l’espansione del progetto “IPACK-Mat - Packaging Materials for Product Development”, che da area speciale diventa vero e proprio brand, per garantire maggiore identità a tutti i fornitori di materiali di imballaggio presenti a IPACK-IMA e MEAT-TECH. Un concept diffuso, che proporrà nuovi spunti e idee ai team di marketing dell’industria manifatturiera per lo sviluppo di nuove linee di prodotto.


In più, l'area tematica IPACK-Mat nel Pad. 14: una vetrina privilegiata per materiali innovativi e imballaggi eco-friendly permeati dal fil rouge che lega green economy, smart packaging e design. Spazio dunque a materiali di nuova generazione, capaci di dare risposte alle esigenze di una sempre maggiore sostenibilità e razionalizzazione produttiva. Ma spazio anche ad imballaggi “ad alta tecnologia”, nell’ottica di estendere la shelf life del prodotto e preservarne l'integrità.


Soluzioni vincenti, capaci di ottimizzare i processi produttivi come il cartone ondulato flessibile, super resistente per l’imballo di merci speciali e ideale per l’e-commerce, come i film mono-materiale barriera, oppure come i contenitori di cellulosa resistenti alle alte temperature, o ancora le etichette del futuro.


Rinnovata la partnership di IPACK-Mat con CONAI, eccellenza a livello europeo che raggruppa oltre 800.000 aziende produttrici e utilizzatrici di imballaggi e che – all'interno del proprio spazio espositivo – proporrà iniziative tese a sensibilizzare l’industria a investire in processi produttivi ispirati ai principi dell’economia circolare.


Fa il suo ingresso nell’edizione 2021 anche “Ipack Ima Lab - Solutions for Product Testing & Certification”, nuova sezione espositiva di IPACK-Mat organizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano Imballaggio che darà spazio a laboratori ed Istituti di certificazione e ricerca specializzati in verifiche di qualità e conformità legate a normative sui MOCA, materiali e oggetti che possono venire a contatto con gli alimenti.


La collaborazione con l’Istituto Italiano Imballaggio si rafforza dando risalto all’innovazione in ambito packaging: IPACK-IMA sarà infatti main partner dei Best Packaging Awards 2020 e 2021, con celebrazione dei vincitori dell’edizione 2021 direttamente in fiera.


Ufficio Stampa Ipack Ima

press@ipackima.it


Marco Fiori

marco.fiori@intono.it

Mobile: +39 334 600 7739


Maria Costanza Candi

mariacostanza.candi@intono.it

Mobile: +39 349 1019253